Le nuove meccaniche: Benedizioni e Calamità

"Miranda" Ilaria

"Miranda" Ilaria
Home

Le nuove meccaniche: Benedizioni e Calamità

LE NUOVE MECCANICHE: BENEDIZIONI E CALAMITÀ

Finalmente è arrivato l’attesissimo aggiornamento del Solstizio d’Inverno su Gwent, e insieme all’annesso evento a tema, più di 100 nuove carte, una nuova interfaccia per costruire il mazzo, nuove schermate per mulligan e cimitero, nuovi leader di fazione e soprattutto nuove meccaniche di gioco.

In una serie di articoli andremo a trattare tutte le grosse novità di meccaniche. Oggi andiamo a concentrarci su una delle modifiche per cui la comunità ha mostrato più interesse: le Benedizioni (Boons) e le Calamità (Hazards).

Per iniziare partiamo subito con le definizioni:

  • Benedizione: effetto positivo applicabile su una fila alleata. Può essere rimossa da alcune carte e sostituita da altre Benedizioni e Calamità.
  • Calamità: effetto negativo applicabile su una fila avversaria. Può essere rimossa da alcune carte e sostituita da altre Benedizioni e Calamità.

NEUTRALI

Birra degli antenati

Applica Schiuma Dorata alla fila.

Schiuma Dorata

Speciale, Benedizione

Applica a una fila alleata una Benedizione che potenzia di 1 2 unità casuali all’inizio del turno.

Già in occasione del Mahakam Festival abbiamo avuto modo di vedere gli effetti di queste carte che sono ora ufficialmente parte della collezione di Gwent. A tutti gli effetti è quindi un potenziamento che si verifica all’inizio di ogni turno.

Sogno di Drago

Alchimia, Speciale, Oggetto

Applica a una fila avversaria una Calamità che genera un’esplosione e danneggia di 4 le unità della fila quando viene giocata la prossima carta Speciale diversa.

L’effetto di qusta carta è letteralmente una bomba ad orologeria, danneggerà di 4 punti tutte le unità sulla fila interessata non appena verrà giocata una qualsiasi altra carta speciale diversa da Sogno di Drago!

 

MOSTRI

In esclusiva per i Mostri viene invece introdotta la carta speciale bronzo Chiaro di Luna. Può essere semplicemente giocata dalla mano, dal mazzo tramite la carta Sirena o evocata (aggiunta alla partita e giocata) dal vampiro Nekurat. Giocando Chiaro di Luna si può scegliere uno tra due effetti disponibili:

Luna Piena

Speciale, Benedizione

Applica a una fila alleata una Benedizione che poitenzia di 2 una Bestia o un Vampiro casuali all’inizio del turno.

Luna Rossa

Speciale, Calamità

Applica a una fila avversaria una Calamità che danneggia di 2 tutte le unità a contatto.

Campo di Battaglia in cui sono presenti sia Luna Piena che Luna Rossa

In Luna Rossa compare un nuovo concetto chiave: danno a contatto. Ciò significa che il danno della Calamità viene inflitto alle unità sulla linea appena viene giocata la carta, se vi si spostano altre unità su quella fila, o nel caso vi compaiano nuove unità. Il danno di queste Calamità dunque non si ripete ad ogni turno a differenza delle altre Calamità a noi note come Pioggia, Morsa di Gelo, Siccità, etc..

In Mostri sono state introdotte nuove unità che sinergizzano proprio con Luna Rossa come Lamia e Gatto Mannaro, che non solo beneficiano di Luna Piena in quanto Bestie, ma infliggono anche danno bonus alle unità nemiche sotto Luna Rossa!

In Luna Piena invece una unità casuale di tipo Bestia o Vampiro viene potenziata di 2 all’inizio di ogni turno.  Se giocata all’inizio di un round lungo, le unità sulla linea possono diventare numerose e di grande valore, ciò espone al rischio di Ustione o di Geralt: Igni o Yrden. L’ideale sarebbe applicare Luna Piena ad almeno due file alleate, in generale quindi attenzione al posizionamento e al limite di unità per fila!

SCOIA’TAEL

Trappola a Fossa

Speciale, Oggetto

Applica a una fila avversaria una Calamità che danneggia di 3 le unità a contatto.

 

Trappola a Fossa in azione nella metà campo avversaria

In questa carta troviamo di nuovo il concetto di danno a contatto analogamente a quanto visto in Luna Rossa.

CONCLUSIONE

Personalmente trovo davvero affascinante l’aggiunta di Benedizioni e Calamità a tema Chiaro di Luna, di certo apre innumerevoli spiragli di nuove meccaniche di gioco sempre in evoluzione, è anche particolarmente interessante il fatto che Benedizioni e Calamità possano essere sostuite da altre già facenti parte del gioco! Questo è solo l’inizio di una serie di novità portate dal nuovissimo aggiornamento su Gwent, rimanete sintonizzati!

 

 

INFO:

Gwent Card Tracker: utilissimo tool che vi aiuta a calcolare il vostro win rate, a contare le carte che sono state giocate dall’avversario e quelle rimaste nel vostro deck;
Gwentdb e Gwentify: sono i 2 maggiori siti in cui trovare le liste dei mazzi più performanti in meta aggiornati costantemente dai Pro.

Nickname gog.com : LINK

 

Gwent-Page-Sito-Copertina

RELATED NEWS